mydas travel viaggi

Viaggio in Costa Rica

Informazioni di viaggio e tour su misura

viaggio costa rica tour

Geografia

Il Costa Rica si trova in America Centrale, più precisamente tra il Nicaragua a nord e Panama a sud, l'Oceano Pacifico a ovest e il Mar dei Caraibi a est. La superficie del Costa Rica è di 51.100 km quadrati, di cui il 23,4% sono parchi nazionali e aree protette. Malgrado il Costa Rica rappresenti solo lo 0,03% della massa terrestre, contiene ben il 5% della biodiversità del mondo.
Ci sono tre catene montuose principali che attraversano tutto il paese: la catena montuosa del Guanacaste, la catena montuosa Centrale, e la catena montuosa Talamanca. Il Costa Rica vanta anche un minimo di 60 vulcani, 5 dei quali sono attivi.
La capitale è San Jose. Altre città principali sono: Cartago, Dominical, Puerto Limon e Quesada. La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma la seconda lingua più diffusa è l'inglese. Nei luoghi turistici la maggior parte della gente parla inglese e anche i cartelli sono scritti sia in spagnolo che in inglese.
La moneta ufficiale è il colon, ma sia gli Euro che i dollari americani possono essere cambiati facilmente. 

costa rica cocos islandcosta rica-travelISLA TORTUGA

Clima

In generale il Costa Rica ha un clima tropicale con temperature medie annuali intorno ai 22°C. Come in ogni paese tropicale, anche in Costa Rica ci sono solo due stagioni: quella della pioggia che va da maggio a dicembre, e quella secca. Tuttavia diverse regioni hanno microclimi diversi. Con l'alzarsi dell' altitudine, le temperature si abbassano:
- nella zona tropicale la temperatura media è di 26°C;
- nella zona tropicale umida, fino a 1.100 m d'altezza, la temperatura media è tra i 25°C e i 26°C;
- nella zona calda, sopra i 1.500 metri, le temperature scendono a 14°C-18°C;
infine nella zona alta e calda, sopra i 3000 metri, le temperatura raggiunge i 0°C.

Surfer-Watching-the-Waves-at-Sunset-in-Costa-Ricadelfini-travelcostarica-coronado-13

Storia

Colombo arrivò in Costa Rica nel 1502. I coloni si sistemarono nel 1563 a Cartago che rimase capitale provinciale delle colonie spagnole per due secoli e mezzo. Il Costa Rica dichiarò la sua indipendenza dalla Spagna nel 1821 e le prime elezioni democratiche si svolsero nel 1899. Da Allora in Costa Rica ci sono stati solo due brevi periodi di violenza. Nel 1948 fu approvata una nuova costituzione e nel 1949 il Costa Rica abolì definitivamente l'esercito.

Gastronomia

La cucina del Costa Rica puo' essere descritta come sana, saporita, ma abbastanza mite, fortemente dipendendente dall'uso di frutta e ortaggi freschi. La comida tipica, il piatto base del Costa Rica, è il gallo pinto, fatto con fagioli neri e riso. Il Casado (il cui nome si riferisce al matrimonio degli ingredienti), è il pranzo tipico del paese e consiste in riso e fagioli, carne o pesce, accompagnato da insalata e platano fritto. Il platano ha l'aspetto di una banana, ma non può essere mangiato crudo. Una volta cotto o fritto però diventa un ottimo snack.
L'arroz è un altro piatto tipico che consiste di riso fritto, accompagnato da carne o gamberetti.
Molta della frutta che si trova in Costa Rica, come per esempio la papaya, il mango, l'ananas, l'anguria, il melone, le more, i limoni, guava e il frutto della passione, è servita sotto forma di refrescos, una bevanda molto diffusa fatta mescolando appunto la frutta e il ghiaccio.

Destinazioni

Il Costa Rica è praticamente sinonimo di ecoturismo, grazie alla sua biodiversità. Come accennato in precedenza, 25% del territorio del Costa Rica è protetto da un sistema di riserve naturali e parchi nazionali, e di conseguenza ci sono centinaia di luoghi da esplorare.
Il Parque Nacional Cahuita è una foresta pluviale con moltissime specie animali da vedere;
Il Parque Nacional Corcovado è uno dei parchi più remoti che è stato descritto come il luogo più intenso biologicamente del mondo;
Il Parco Nazionale dell'Isola di Coco è un'isola ricoperta dalla giungla situata 300 miglia dalla costa del Costa Rica. In quest'isola si possono ammirare 200 cascate e alcune delle specie più rare di uccelli e piante;
Il Parco Nazionale Manuel Antonio è una delle destinazioni più popolari per le bellissime spiagge e per la natura;
Il parco Nazionale Barra Honda è l'unico parco sotterraneo dove si possono visitare le grotte;
Le riserve forestali di Monteverde e Santa Elena hanno incantevoli paesaggi, ponti sospesi, cascate e molti animali selvatici.
Il Parco Nazionale Tortuguero è in una zona molto umida della costa ed è famosissimo per essere il luogo preferito dalle tartarughe di mare (come la Chelonia Mydas) per depositare le uova.
Altre destinazioni popolari includono il vulcano Arenal, il fiume Pacuare e la sua zona protetta, e il Rincon de la Vieja Volcano National Park.
La citta' di porto di Golfito è famosa per essere una zona duty free.
La Playa Flamingo è famosa per la sua sabbia bianca, mentre Mal Pais e Playa Grande sono spiagge popolari tra i surfisti.

Costa-Rica-Pays-62LA CARRETACOLIBRI 

Curiosità

I simboli nazionali del Costa Rica sono l'orchidea viola, l'albero Guanacaste e il Yiguirro (un tipo di pettirosso);
L'Environmental Performance Index (EPI) ha nominato il Costa Rica come quinto paese più "verde" nel 2012.
A causa della sua vicinanza all' Equatore, in Costa Rica il sole sorge e tramonta più o meno alla stessa ora durante tutto l'anno.
I Costaricani si chiamano tra loro Ticos (uomini) e Ticas (donne).
In Costa Rica ci sono più di 130 specie di pesci d'acqua dolce, 160 specie di anfibi, 208 specie di mammiferi, 220 specie di rettili, 850 specie di uccelli, 1000 specie di farfalle, 1200 tipi di orchidee, 9000 specie di piante e 34000 specie di insetti.

 

Iscrizione alla newsletter